menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Palermo a New York: Santa Rosalia vola a Brooklyn

E' stata benedetta nel santuario di Monte Pellegrino una statua della Santuzza che verrà donata a una chiesa della Grande Mela. Orlando ha incontrato i fedeli italo-americani

Nel santuario di Santa Rosalia a Monte Pellegrino è stata benedetta una statua della Santuzza che verrà donata alla "Santa Rosalia Church" di Brooklyn, New York. La statua è stata realizzata e donata da Giuseppe Di Maggio all'Opera Don Orione di Palermo, diretta da Don Mimmo Napoli e gestita nel santuario di Santa Rosalia da Don Gaetano Ceravolo.

Il sindaco Leoluca Orlando, che ha incontrato i fedeli di Santa Rosalia Church, ha voluto sottolineare l’identificazione della città con la sua Patrona: “Palermo è Santa Rosalia e Santa Rosalia è Palermo. La nostra amata Santuzza incarna il volto della Misericordia, in una città che ha approvato la Carta di Palermo perché ritiene inviolabile ed universale il diritto umano alla mobilità: proprio quella stesso, sacro diritto alla mobilità che nel secolo scorso ha permesso a tanti nostri compaesani di costruirsi un futuro Oltreoceano, pur mantenendo indissolubile il legame con la propria terra d’origine”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento