Palermo-Agrigento, dopo l'alluvione riaperto tratto tra Manganaro e Campofelice di Fitalia

Era stato chiuso a causa dell’esondazione dei torrenti San Leonardo, Buffa e Azirolo dopo l’eccezionale evento alluvionale del primo fine settimana di novembre

La Statale prima e dopo

L'Anas ha riaperto al traffico la Statale Palermo-Agrigento (121 “Catanese”), chiusa dal km 204 al km 220 tra gli svincoli di Manganaro e Campofelice di Fitalia, a causa dell’esondazione dei torrenti San Leonardo, Buffa e Azirolo dopo l’eccezionale evento alluvionale del primo fine settimana di novembre. "Gli uomini di Anas e del Contraente Generale - si legge in una nota - hanno lavorato senza sosta per ripristinare la viabilità nel più breve tempo possibile".

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per sospetta congiuntivite, due giorni dopo 30enne trovato morto in casa

  • Coronavirus, positivo anche primario dell’ospedale Villa Sofia: è ricoverato al Cervello

  • Un cerotto contro il Covid-19: il vaccino scoperto dagli scienziati Usa gemellati con Palermo

  • Moggi: "Padre Pio è apparso in sogno a una signora di Palermo e ha fatto una profezia su di me"

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, in Sicilia 68 nuovi contagiati: i morti superano quota 100

Torna su
PalermoToday è in caricamento