rotate-mobile
Cronaca

Viola divieto di avvicinamento e perseguita una donna, arrestato

In manette un uomo di 48 anni. La malcapitata è stata più volte minacciata e seguita anche sul posto di lavoro e sotto casa delle amiche

Nonostante il divieto di avvicinamento, continua a seguire e minacciare una donna fin quando lei chiama i carabinieri e scattano le manette. I militari hanno arrestato un uomo di 48 anni C.R. per stalking.

Già fermato ad aprile e sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento, ha continuato a minacciarla, chiamandola insistentemente.“Vivevo in uno stato d’ansia”, ha riferito la donna. L'ultimo episodio nei giorni scorsi, quando è stata inseguita fin sotto l’abitazione di una sua amica, con la pretesa, da parte dell'uomo, che gli venissero restituiti i regali da lei ricevuti. Poi nuovamente nei pressi del luogo di lavoro della vittima, dove i carabinieri lo hanno colto in flagrante e, a seguito di minacce verbali, arrestato. Dopo il giudizio direttissimo, gli sono stati concessi i domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola divieto di avvicinamento e perseguita una donna, arrestato

PalermoToday è in caricamento