Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Politeama

Minacce e insulti all’ex moglie, uomo arrestato per stalking

La donna si è rivolta alla polizia dopo essere fuggita dall’ex marito che però l’ha raggiunta fin sotto casa “umiliandola” pesantemente. Nei confronti dell’uomo era già stato emesso un divieto di avvicinamento e di comunicazione

Un uomo tenta con violenza di riavvicinarsi alla ex nonostante avessero già divorziato e nonostante fosse stato già emesso un divieto di avvicinamento e di comunicazione con la ex moglie. Per lui sono scattate le manette e gli arresti domiciliari.

A denunciare l’accaduto ai poliziotti del commissariato Politeama è stata la donna che, uscita in compagnia di un amico, è stata raggiunta dall’ex coniuge che, dopo averla apostrofata pesantemente, umiliandola, ha iniziato a minacciarla. E’ fuggita, ma l’ex l’ha raggiunta sotto casa, continuando a insultarla e minacciarla.

Gli agenti prima hanno sedato gli animi e, successivamente, appreso della mancata osservanza del divieto d’avvicinamento da parte dell’ex coniuge, hanno posto l’uomo agli arresti domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce e insulti all’ex moglie, uomo arrestato per stalking

PalermoToday è in caricamento