menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perseguita giovane commessa, arrestato palermitano di 46 anni ad Arezzo

La vittima è una ragazza romena. L'uomo è stato condannato per stalking alla pena detentiva di un anno, un mesi e dodici giorni

Un palermitano di 46 anni, è stato condannato per stalking alla pena detentiva di un anno, un mesi e dodici giorni. L'uomo era stato denunciato dai carabinieri ad Arezzo poiché ritenuto responsabile "di atti persecutori e ingiurie" a danno di una giovane romena di 25 anni, impiegata come commessa. I fatti risalgono al febbraio del 2015. L'uomo era stato sottoposto alla misura coercitiva degli “arresti domiciliari” e accompagnato nella sua abitazione. Adesso è arrivata la condanna definitiva del Tribunale di Arezzo. Il palermitano, espletate formalità di rito, è stato accompagnato in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento