rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Sport e solidarietà, "La partita della vita" presentata al Quirinale

L'incasso sarà devoluto alla Sezione Sicilia della Faip, per le sue attività a favore delle persone con lesione al midollo spinale. Sul campo del Barbera l'associazione Medici Onlus, la nazionale attori, la selezione regionale della polizia municipale e il Football club antimafia

La Partita della Vita 2017 approda al Quirinale. Presentato questa mattina al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l’evento di sensibilizzazione, informazione ed educazione sulle mielolesioni in programma il prossimo 6 maggio allo stadio Renzo Barbera di Palermo. L’incontro con il Capo dello Stato, era promosso dalla Faip, la federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici in occasione della Giornata nazionale della persona con lesione al midollo spinale che ricade domani, 4 aprile. Il presidente della Faip, Vincenzo Falabella e Antonio Iacono, direttore del progetto regionale sulle Mielolesioni traumatiche e non, hanno consegnato al presidente Mattarella il biglietto della Partita della Vita.

In campo il 6 maggio con inizio alle 20 al Renzo Barbera l’associazione Medici Onlus, la nazionale attori, la selezione regionale della polizia municipale e il Football club antimafia. Falabella ha sottolineato durante l’incontro con il Presidente Mattarella l’importanza di politiche e iniziative comuni sul fronte della disabilità, che garantiscano il diritto alla cittadinanza e all’inclusione sociale dei soggetti più svantaggiati. Diritti che sono stati ribaditi dal Presidente Mattarella, al quale la Faip ha consegnato un documento. Sono 90 mila in Italia i soggetti con lesioni midollari. La delegazione della Faip, presente all’incontro di oggi, era composta da circa settanta paratetraplegici con i loro familiari.

L’incasso della Partita della Vita del 6 maggio sarà devoluto alla sezione Sicilia della Faip, per le sue attività a favore delle persone con lesione al midollo spinale. Il progetto sulle mielolesioni, realizzato con fondi del Piano sanitario nazionale, vede come capofila l’Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello, e punta all’attivazione di un percorso diagnostico-terapeutico- assistenziale per la gestione del paziente affetto da lesioni del midollo.

Le mielolesioni sono infatti lesioni del midollo spinale che causano l’interruzione delle vie ascendenti e discendenti che collegano il midollo spinale al cervello, e portano a gravi deficit motori e sensitivi. Rappresentano una fra le più importanti cause di mortalità e disabilità nel mondo con elevati costi sia per i pazienti che per la società anche perché colpiscono spesso persone in età giovanile (prevalentemente di sesso maschile). Le lesioni midollari sono per la maggior parte di origine traumatica, causate da incidenti stradali, cadute accidentali, incidenti sportivi e sono i giovani i soggetti più colpiti: l’80% di queste persone ha un’età compresa tra i 20 ed i 40 anni.

Biglietti e Info Partita della Vita 2017 - I biglietti per la Partita della Vita sono in vendita da oggi 3 aprile presso i seguenti punti vendita: Teatro Savio via Evangelista di Blasi 102/B, Teatro Orione via Don Orione 5, tutte le filiali di Palermo di Banca Nuova, Punti vendita Tickettando: Point 1 via  Notarbartolo 5/c,Point 2 via Maqueda 290, Kalta Tennis via Beato Angelico 16, Diamond Card, via Catania 20. Tribuna Vip 20 euro, tribuna 10 euro, gradinata 5 euro, curva 5 euro. Ragazzi under 14 accompagnati da adulto con biglietto entrano gratis.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport e solidarietà, "La partita della vita" presentata al Quirinale

PalermoToday è in caricamento