menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso dell'ospedale Civico

L'ingresso dell'ospedale Civico

Ospedale Civico, stabilizzati 16 lavoratori lsu: previsto risparmio per mezzo milione

A comunicarlo è stato il manager della struttura Giovanni Migliore dopo il via libera incassato dall'assessore regionale Gucciardi. Fissato per fine agosto un incontro per fare una ricognizione su graduatorie e concorsi

Sedici lsu dell’ospedale Civico stabilizzati con un contratto a tempo indeterminato. A comunicarlo è stato il manager della struttura sanitaria Giovanni Migliore, dopo il via libera incassato dall’assessore regionale Baldo Gucciardi, spiegando che questa manovra permetterà di risparmiare circa mezzo milione di euro l’anno di personale con contratti a tempo. Si tratta di dodici coadiutori amministrativi, due operatori tecnici e due commessi.

I lavoratori in questione, con le relative famiglie, hanno potuto festeggiare il traguardo raggiunto dopo le assunzioni del 2002 e i contratti quinquennali firmati a partire dal 2005. Gucciardi, in vista di una nuova "imbarcata", ha fissato un incontro coi direttori generali degli ospedali siciliani per fare una ricognizione dopo la proposta fatta dalla Regione ai ministeri della Salute e dell’Economia, in maniera tale da stabilire chi possa entrare tra graduatorie esistenti e concorsi e dare il via libera all’assunzione di medici, operatori e infermieri.

Lo scorso maggio è stata avviata la stabilizzazione di 122 contrattasti ex su di Villa Sofia e Cervello, che porterà entro il 2018 al definitivo inquadramento a tempo indeterminato dei lavoratori. Le figure coinvolte sono state: assistenti amministrativi, coadiutori amministrativi, commessi, operatori tecnici e ausiliari specializzati. "Stiamo rispettando – aveva dichiarato il direttore generale Gervasio Venuti – gli impegni presi con i lavoratori e con i sindacati, in linea con le direttive fornite dall’Assessorato regionale alla Salute".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento