Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Sperone

Assalta tre farmacie in un mese Arrestato baby rapinatore di 14 anni

I colpi, due riusciti e uno no, sono stati messi a segno allo Sperone contro le farmacie Lo Nano e Simonetti. In corso indagini della polizia per risalire al complice, anch'egli giovanissimo

Era diventato il “terrore” delle farmacie dello Sperone. Nell’ultimo mese infatti avrebbe messo a segno due colpi e tentato un terzo. A finire in manette, con l’accusa di rapina, è stato un quattordicenne: R.F. le sue iniziali. La polizia gli ha notificato un'ordinanza di collocamento in comunità emessa dal Tribunale per i minorenni.

Il ragazzo è stato individuato anche grazie alle riprese dei circuiti di videosorveglianza e abita allo Sperone, dov'erano avvenuti i reati. Gli vengono in particolare attribuite le rapine messe a segno il 13 agosto scorso nella farmacia "Lo Nano" di via Pecori Giraldi e il 30 agosto 2012 nella Farmacia "Simonetti" di via XXVII Maggio, oltre a un nuovo assalto, poi fallito, in quest'ultimo esercizio il 3 settembre.

Sono in corso ulteriori indagini per risalire al complice, anch'egli giovanissimo, col quale agiva il quattordicenne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalta tre farmacie in un mese Arrestato baby rapinatore di 14 anni

PalermoToday è in caricamento