rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca Sperone

Sperone, litiga con un conoscente e gli squarcia le ruote dell'auto: preso

In manette un uomo di 53 anni, ripreso dalle telecamere condominiali. Era in possesso di 5 cinque coltelli a serramanico, una catena a maglie, un paio di forbici, un rasoio da barba professionale e una patente e un cellulare definiti dagli inquirenti "di dubbia provenienza"

Litiga con un conoscente e per "pareggiare i conti" pensa bene, qualche giorno dopo, di squarciargli le ruote dell'auto. Peccato però che l'impresa è avvenuta sotto gli occhi delle telecamere di sorveglianza del condominio e sono scattate le manette. La polizia ha arrestato, nella zona dello Sperone, un uomo di 53 anni (non è stato reso noto il nome ndr.), con l'accusa di danneggiamento aggravato, resistenza e rifiuto d’indicazione delle proprie generalità. (GUARDA IL VIDEO)

"Nitidamente - spiegano gli inquirenti - le immagini hanno ato conto dell’arrivo di un uomo che, con movenze neanche tanto felpate e atteggiamento dinoccolato, avvicinatosi alla vettura, ne ha bucato le ruote, utilizzando un oggetto contundente. Nell’uomo immortalato dalle telecamere, la vittima ha riconosciuto un conoscente con il quale qualche giorno prima era stato protagonista di un acceso diverbio, trasceso in violenta lite".

coltelli-3I poliziotti del commissariato "Brancaccio” hanno raggiunto l'uomo, che li ha accolti con insulti e minacce nel caso in cui volessero arrestarlo.
La perquisizione ha permesso di rinvenire nelle tasche dell’uomo ben cinque coltelli a serramanico, una catena a maglie, un paio di forbici, un rasoio da barba professionale (nella foto a destra). Aveva anche una patente di guida e un telefono cellulare definiti "di dubbia provenienza". L’uomo è stato tratto in arresto e accertamenti sono in corso sulla patente e il cellulare.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sperone, litiga con un conoscente e gli squarcia le ruote dell'auto: preso

PalermoToday è in caricamento