menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Monte Cuccio

Monte Cuccio

Monte Cuccio, l’inferno è passato I carabinieri indagano sulle cause

Le forze dell'ordine stanno già lavorando per individuare i responsabili dell'incendio che per oltre 72 ore ha devastato la vetta più alta della città. E' molto probabile che i roghi siano stati appiccati da piromani

Sono passati tre giorni, ma l’inferno di monte Cuccio sembra definitivamente passato. Dalle notizie fornite dalla sala operativa del vigili del Fuoco assicurano che “l'emergenza è ormai conclusa”. Questa mattina alcuni residenti di Baida avevano addirittura abbandonato le loro case per paura del fuoco. Ma i canadair e l’incessante lavoro di vigili del fuoco, protezione civile e guardia forestale ha finalmente avuto la meglio. A questo proposito stamattina è intervenuto lo stesso Sindaco Leoluca Orlando per ringraziare tutti coloro che da oltre 48 ore stavano lavorando per domare le fiamme. Adesso rimane da fare il conto dei danni e l’individuazione dei colpevoli. I carabinieri, infatti, stanno indagando per individuare le cause dell'incendio di probabile origine dolosa.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento