Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Calatafimi / Via Michele Titone

Nuovo spartitraffico in via Titone: “Lavori finiti in due settimane”

L'intervento, cominciato dal Coime proprio questa mattina, avrà come esito anche la regolamentazione del mercatino rionale che si svolge il lunedì e che verrà spostato da Via Zancla in poi

Il cantiere di via Michele TItone

Partiti stamattina i lavori per la realizzazione dello spartitraffico in via Michele Titone. Un lavoro che avrà come esito anche la regolamentazione del mercatino rionale che si svolge il lunedì e che verrà spostato da Via Zancla in poi. Il Coime ha cominciato i lavori come promesso.

"La nostra presenza sul posto - spiega Francesco Teriaca, dirigente del Coime – si protrarrà per circa un paio di settimane e realizzeremo lo spartitraffico in cemento come da progetto".  Da circa vent'anni i residenti hanno dovuto convivere con disagi dovuti innanzitutto alla totale mancanza di regolamentazione del tratto compreso tra  via Sunseri e via Zancla, con una sosta selvaggia a centro di carreggiata che di fatto impediva il transito di eventuali mezzi di soccorso, specialmente durante le ore del mercato, a disprezzo di ogni minima garanzia di sicurezza.

Adesso, grazie all’approvazione da parte del Consiglio della quarta circoscrizione, di una mozione a firma dei consiglieri Roberto Mancuso e Luca Reina, si procederà all’avvio dei lavori e alla messa in sicurezza della strada.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo spartitraffico in via Titone: “Lavori finiti in due settimane”

PalermoToday è in caricamento