Cronaca Via Cavour

Spari nella notte in via Cavour, ferito gravemente un ex carabiniere

La vittima dell'agguato, Mariano Ferro di 46 anni, era appena uscito da una sala bingo. L'uomo è stato colpito all'addome, al torace e ad un braccio. A sparare sarebbero state due persone. Sull'episodio sta indagando la polizia

Si spara ancora a Palermo. Intorno alla 4,45 della scorsa notte un uomo di 46 anni è stato raggiunto da tre colpi di pistola dopo essere appena entrato nella sua auto in via Cavour. Mariano Ferro è stato colpito all’addome, al torace e al braccio. Adesso si trova all’ospedale Civico dove sarà sottoposto ad un intervento chirurgico.

Secondo quanto fanno sapere dalla Questura la vittima, pare un ex carabiniere, era appena uscito da una sala bingo. A fare fuoco sarebbero state due persone. La polizia, che indaga, sta esaminando le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza della zona. Non si esclude al momento alcuna pista. Ferro si era congedato dai carabinieri nel 2013 e aveva aperto con la moglie un negozio di informatica a San Lorenzo. Da militare prestava servizio di vigilanza al palazzo di giustizia.

La settimana scorsa tre persone, due fratelli e una passante, sono stati feriti in una sparatoria in pieno giorno al mercatino di via Paladini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari nella notte in via Cavour, ferito gravemente un ex carabiniere

PalermoToday è in caricamento