Cronaca Bonagia / Via dell'Airone

Spari in un residence a Falsomiele: ferita una donna, bloccato 50enne

Le volanti della polizia e tre ambulanze sono intervenute in via dell'Airone. Ancora da chiarire i contorni della vicenda, probabilmente legata a motivi passionali. Al vaglio la posizione dell'uomo che avrebbe premuto il grilletto, ora in ospedale e piantonato dalla polizia

Foto ©Palermo Live

Colpi di pistola nella zona di Falsomiele. E' di tre feriti, tra i quali una donna di 49 anni, il primo bilancio della sparatoria avvenuta intorno alle 19.30 in via dell'Airone. Non sono ancora chiari i contorni della vicenda che si è sviluppata all'interno di un residence. A premere il grilletto sarebbe stato un cinquantenne, forse l'ex della donna portata poi con l'ambulanza al Policlinico insieme al cugino di 24 anni, che sarebbe rimasto ferito alle gambe nel tentativo di difenderla. Diversi i colpi esplosi. L'aggressore, aggredito da alcuni testimoni che gli hanno lanciato contro degli oggetti, è stato invece portato al Civico, dove si trova tuttora piantonato dagli agenti di polizia. La sua posizione è ora al vaglio degli investigatori. L'arma è stata recuperata e sequestrata per accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari in un residence a Falsomiele: ferita una donna, bloccato 50enne

PalermoToday è in caricamento