Giallo a Ballarò, colpi di pistola contro la saracinesca di un negozio di abbigliamento

La polizia indaga sull'episodio avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì. I proiettili esplosi sarebbero almeno otto, tre dei quali hanno raggiunto il muro vicino

I tre fori ricoperti con la calce su un muro di via Birago

Spari contro un negozio a Ballarò. Sarebbero otto i colpi di pistola esplosi nella notte tra martedì e mercoledì in via Dalmazio Birago, contro la saracinesca di un’attività che commercia abbigliamento per donna. Ad accorgersene 2 giorni fa sarebbe stato lo stesso titolare alla riapertura dei battenti. Sull'episodio indaga la polizia.

La maggior parte dei colpi ha raggiunto la saracinesca in metallo. Altri tre invece sono finiti sul muro vicino, dove oggi restano visibili solo i segni dei fori lasciati dai proiettili e già ricoperti con della calce. Il titolare del negozio di abbigliamento è stato ascoltato dai poliziotti ai quali però ha riferito di non aver ricevuto alcuna minaccia e di non ricordare nulla di anomalo nel recente passato.

Sul posto è intervenuto anche il personale della Scientifica per effettuare i rilievi e cercare di capire quale arma sia stata utilizzata a da dove abbiano sparato. Resta poi da chiarire se l'obiettivo di chi ha premuto il grilletto fosse proprio l'attività commerciale o altro. Sul caso indagano adesso gli investigatori della Squadra Mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • La quindicenne costretta a prostituirsi: "Mi davano anche 150 euro a rapporto, ero un oggetto"

Torna su
PalermoToday è in caricamento