Cronaca Cinisi

Sparatoria a Cinisi, colpi d'arma da fuoco contro due fratelli: uno è grave

I due giovani, di 23 e 21 anni, sono rimasti feriti e si trovano in ospedale a Partinico. Il più grande è stato operato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri allertati dai sanitari del 118. Indagini in corso per ricostruire l'accaduto. Le vittime, prima dell'agguato, sarebbero state coinvolte in una lite a Terrasini

Sparatoria a Cinisi nella notte. Vittime dell'agguato, avvenuto intorno alle 4 vicino al distributore di benzina Q8 in corso Umberto, due fratelli di 23 e 21 anni. I due giovani sono stati trasportati in ospedale a Partinico. Uno dei due, il più grande, R.B. le sue iniziali, è rimasto ferito gravemente ed è stato operato: i medici gli hanno asportato la milza e sono intervenuti anche per limitare una ferita al colon. La sua prognosi resta riservata. L'altro invece, E.B. le iniziali, non sarebbe in pericolo di vita. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri allertati dai sanitari del 118. Al lavoro per ricostruire l'accaduto anche la sezione investigazioni scientifiche che ha trovato per terra due bossoli esplosi da una pistola calibro 9. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, uno dei fratelli, il più piccolo, dopo essere stato colpito si sarebbe allontanato a piedi lungo corso Umberto. L'altro, invece, dopo essere stato colpito all'addome si sarebbe riparato a bordo di un'auto che stava facendo benzina per poi essere portato dai soccorritori, conoscenti solo di vista, in ospedale.

Parla l'indagato: "Spero che il ragazzo si salvi, ma ha dato un pugno alla mia ragazza"

Indagini in corso per capire chi ha sparato e perché. Al vaglio dei militari le immagini riprese dalle telecamere di video sorveglianza presenti sul posto. Dalle indagini è emerso che le due vittime nel corso della serata precedente siano state coinvolte in un'accesa discussione con un gruppo di persone, che i carabinieri sta cercando di  identificare, avvenuta a Terrasini per futili motivi. Sequestrata anche l'auto utilizzata per portare in ospedale il ferito più grave: è stata raggiunta da un colpo di pistola. 

Articolo aggiornato alle ore 16 con le informazioni sull'intervento del 23enne

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sparatoria a Cinisi, colpi d'arma da fuoco contro due fratelli: uno è grave

PalermoToday è in caricamento