Cronaca Arenella-Vergine Maria / Via Pottino Monsignore Filippo

Posteggiatore abusivo spara con il fucile ai titolari di un parcheggio

E' accaduto ieri sera all'Arenella, intorno alle 22, quando un pregiudicato di 52 anni ha ferito i titolari dell'area di sosta. La polizia lo ha catturato qualche ora dopo. In manette un altro abusivo che ha distrutto i finestri di 5 auto parcheggiate al Doro Italico

L'ingresso del pub "Il Moro"

Scene da far west all'Arenella dove un posteggiatore abusivo esplode un colpo contro i proprietari di un parcheggio privato. L'uomo di 52 anni, pregiudicato, è stato fermato la scorsa notte dagli agenti di polizia nei pressi del pub "Il Moro", perché ritenuto responsabile di avere esploso un colpo d’arma da fuoco.

La recente nascita del parcheggio privato, gestito da un uomo ed una donna conviventi, aveva già da tempo provocato la violenta reazione di alcuni posteggiatori abusivi della zona che, in breve, avevano visto notevolmente ridotto il volume dei loro "affari" legati alla pretesa di un pagamento per il posteggio dei clienti del pub “Il Moro”.La fermezza dei titolari del parcheggio privato, più volte intimiditi ed invitati ad allontanarsi, ha indispettito i parcheggiatori abusivi ed acuito la loro rabbia per una concorrenza ritenuta “sleale” ed inopportuna. Così è nata la violenta "resa dei conti" sfociata con un colpo d'arma da fuoco.

L’uomo, giunto a bordo di una moto ape, si è presentato al cospetto dell’uomo e della donna e, all’ennesimo rifiuto opposto dai suoi interlocutori, il parcheggiatore abusivo ha imbracciato un fucile, tenuto precauzionalmente nascosto nel vano del mezzo ed ha esploso un colpo che ha ferito, fortunatamente in modo non grave, i malcapitati. Il parcheggiatore abusivo è fuggito a bordo del mezzo e, per qualche ora, ha fatto perdere le sue tracce.

La polizia, allertata subito dell’accaduto, ha battuto palmo a palmo la zona dell’Arenella ed i luoghi di principale frequentazione dell’uomo immediatamente identificato. Il malvivente è stato sorpreso in piena notte in via Papa Sergio prima di essere condotto in questura. L’uomo è attualmente sottoposto in stato di fermo in qualità di "indiziato del delitto di tentato omicidio".  I feriti non versano in gravi condizioni. Indagini in corso per chiarire integralmente il quadro della vicenda.

POCHE ORE PRIMA - Danneggiate cinque auto al Foro Italico ad opera di un altro parcheggiatore abusivo. Poche ore prima del fatto accaduto nella borgata marinara dell'Arenella, nel parcheggio del Nautoscopio, la struttura allestita nel lungo mare all'altezza di Porta Felice, un abusivo ha rotto i finestrini di cinque auto parcheggiate all'aperto. I proprietari che si erano rifiutati di pagare il "pizzo". La polizia, dopo diverse telefonate, è giunta sul posto e, dopo un lungo inseguimento, ha individuato il posteggiatore e lo ha arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Posteggiatore abusivo spara con il fucile ai titolari di un parcheggio

PalermoToday è in caricamento