Cronaca

Spaccio di eroina a Ballarò, arrestato un cittadino libico

I carabinieri lo hanno scoperto in via Scarparelli mentre cedeva una dose della sostanza stupefacente.Privo del permesso di soggiorno e senza fissa dimora, l'uomo è stato portato all'Ucciardone

A.B.A., arrestato per spaccio di eroina

Arrestato per spaccio di eroina un cittadino libico, vicino a Ballarò. I carabinieri della stazione Porta Montalto, nell’ambito di un servizio per il controllo del territorio, hanno  arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti A. B. A., 37 anni, senza fissa dimora nato in Libia e privo del permesso di soggiorno. L’uomo è stato notato dai carabinieri in via Scarparelli, nella zona di Ballarò, mentre cedeva, dopo una brevissima contrattazione, una pallina di colore bianco, che poi si è rivelata contenere eroina, ricevendo in cambio una banconota da dieci euro. A seguito della perquisizione personale è stato trovato in possesso di altri due grammi di eroina. Per lui sono scattate le manette ed è stato portato nel carcere dell’Ucciardone.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di eroina a Ballarò, arrestato un cittadino libico

PalermoToday è in caricamento