Zona Villagrazia, droga nascosta in una busta della spesa: arrestato spacciatore

In manette un 45enne con precedenti per detenzione e spaccio di stupefacenti. I carabinieri della stazione Mezzo Monreale lo hanno preso dopo un breve inseguimento: aveva con sé 400 grammi di marijuana, a casa trovati 5 grammi di hashish e nella cassetta della posta altri 48 grammi di droga

I carabinieri della stazione Palermo Mezzo Monreale hanno arrestato Salvatore Rizzuto, 45enne palermitano già noto alle forze dell’ordine, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari lo hanno notato durante servizio di controllo del territorio in zona Villagrazia. L'uomo si è dato alla fuga ma dopo un breve inseguimento è stato acciuffato. Aveva con sé oltre 400 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, il tutto occultato in una busta per la spesa.

Inoltre, nell'abitazione di Rizzuto sono stati ritrovati 5 grammi di hashish; mentre nella cassetta per la posta - all’esterno del condominio - vi erano altri 48 grammi di droga. L'arrestato, su disposizione della procura della Repubblica di Palermo, è stato posto agli arresti domiciliari in attesa della convalida in videoconferenza. La droga sequestrata è stata trasmessa ai laboratori del comando provinciale per le analisi qualitative e quantitative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento