rotate-mobile
Cronaca Via Ballaro

Sorpresi a spacciare crack a Ballarò: arrestato pusher, denunciato complice minorenne

La droga si trovava dentro piccole bustine nascoste sotto un tendone in via Ballarò. Il giovanissimo, dopo aver preso contatti con vari acquirenti in transito a piedi, si occupava della vendita. Poi consegnava il denaro al socio seduto a pochi passi di distanza

Un arresto per spaccio e una denuncia. E' il bilancio dei controlli effettuati dai carabinieri della Stazione Oreto a Ballarò nel weekend. A finire in manette  Daniele Colina, 24enne palermitano, già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e all’obbligo di dimora. Denunciato il suo presunto complice, il 17enne palermitano T. A..

I militari, nel corso di un appostamento in via Ballarò, hanno visto il minorenne, alto circa 1,75 metri, corporatura magra, con un vistoso tatuaggio al collo e un berretto con visiera di colore rosso avvicinarsi - dopo aver preso contatti con vari giovani acquirenti in transito a piedi - sotto un tendone per prendere delle piccole bustine che poi consegnava in cambio di soldi. "Tal volta - dichiarano dal comando - le bustine erano prelavate vicino a una colonnina nera dove passano dei tubi, tal volta da un sacchetto nascosto a pochi metri di distanza sotto delle cassette vuote di coca cola. Dopo aver preso i soldi, il giovane pusher li consegnava al ventiquattrenne, che si trovava seduto su uno scooter Piaggio Liberty, in sosta nella medesima via".

I due sono stati bloccati dai militari che hanno perquisito sia loro che i locali dai quali attingevano la droga: all'interno sono state trovate 13 dosi di crack per un peso complessivo di circa 2 grammi; tre dosi di hashish per un peso complessivo di circa quattro grammi; una busta contenente 22 grammi di marijuana; 287 euro. Tutta la droga e il denaro contante recuperati nel corso dell’operazione sono stati sequestrati, in attesa delle analisi di laboratorio a cura del L.A.S.S. carabinieri di Palermo che accerteranno l’esatto principio attivo delle sostanze. Il 24enne, dopo la convalida dell'arresto avvenuta ieri con rito direttissimo, ha avuto i domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a spacciare crack a Ballarò: arrestato pusher, denunciato complice minorenne

PalermoToday è in caricamento