Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Drogato alla guida provoca incidente, carabinieri scoprono rete di spaccio: 3 arresti a Cefalù

Nei guai tre pusher: uno di loro aveva causato un incidente dopo avere assunto il naloxone. Lo spaccio sarebbe avvenuto dal gennaio al maggio 2016 tra Cefalù, Lascari, Campofelice di Roccella e Collesano

Antonio Bernacchio

Spaccio di sostanze stupefacenti: con questa accusa stamattina è scatatta un’ordinanza di misura cautelare di obbligo di dimora e obbligo di presentazione alla polizia nei confronti di tre persone. Si tratta di Antonio Bernacchio, 31 anni, Daniele Saja (31) e Francesco Di Francesca (20). Lo spaccio sarebbe avvenuto dal gennaio al maggio 2016 tra Cefalù, Lascari, Campofelice di Roccella e Collesano.

L’indagine è scattata in seguito all’intervento dei carabinieri della compagnia di Cefalù per un incidente stradale provocato da Bernacchio a Lascari. "Il suo comprovato stato di incoscienza al momento della guida, dovuto all’assunzione di stupefacenti ed in particolare naloxone (farmaco classificato come oppioide) per via endovenosa, ha dato origine ad una complessa ed articolata attività d’indagine che ha consentito l’individuazione dei pusher", spiegano i militari. Nel corso delle operazioni sono scattati 3 arresti in flagranza di reato, segnalate alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti 4 persone, e sequestrati complessivamente circa 200 grammi di hashish.

Nelle foto sotto: Di Francesca e Saja

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Drogato alla guida provoca incidente, carabinieri scoprono rete di spaccio: 3 arresti a Cefalù

PalermoToday è in caricamento