menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di coca tra i vicoli della Cala, arrestato ragazzo di 19 anni

Il giovane - si tratta di un palermitano - dopo l'intervento dei carabinieri del nucleo radiomobile è finito in manette con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Con questa accusa i carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo hanno tratto in arresto un ragazzo di 19 anni palermitano (C.S. le sue iniziali). L'operazione dei militari dell'Arma è stata messa a segno durante lo scorso fine settimana. Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato.

"Nel corso di un servizio di controllo del territorio e prevenzione nelle zone della movida - spiegano dal comando provinciale dei carabinieri - i militari hanno notato una persona che si aggirava con fare sospetto tra i vicoli. Nella successiva perquisizione, estesa anche a due magazzini nella disponibilità del giovane in via dei Cassari, alla Cala, sono state rinvenute 60 dosi di cocaina e 34 di hashish pronte per essere spacciate oltre a 650 euro circa, ritenuti provento dell’attività illecita".

Il 19enne, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato portato nella propria abitazione, in attesa del rito direttissimo. La droga sequestrata è stata inviata al laboratorio analisi sostanze stupefacenti di Palermo per le analisi qualitative. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento