Spaccio di coca tra i vicoli della Cala, arrestato ragazzo di 19 anni

Il giovane - si tratta di un palermitano - dopo l'intervento dei carabinieri del nucleo radiomobile è finito in manette con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Con questa accusa i carabinieri del nucleo radiomobile di Palermo hanno tratto in arresto un ragazzo di 19 anni palermitano (C.S. le sue iniziali). L'operazione dei militari dell'Arma è stata messa a segno durante lo scorso fine settimana. Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato.

"Nel corso di un servizio di controllo del territorio e prevenzione nelle zone della movida - spiegano dal comando provinciale dei carabinieri - i militari hanno notato una persona che si aggirava con fare sospetto tra i vicoli. Nella successiva perquisizione, estesa anche a due magazzini nella disponibilità del giovane in via dei Cassari, alla Cala, sono state rinvenute 60 dosi di cocaina e 34 di hashish pronte per essere spacciate oltre a 650 euro circa, ritenuti provento dell’attività illecita".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 19enne, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stato portato nella propria abitazione, in attesa del rito direttissimo. La droga sequestrata è stata inviata al laboratorio analisi sostanze stupefacenti di Palermo per le analisi qualitative. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento