Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Villagrazia / Via Villagrazia

Via Villagrazia, vede la polizia e scappa: pusher arrestato dopo inseguimento

A finire in manette un 38enne palermitano: aveva addosso 10 grammi di marijuana e in casa, nascosti dentro una busta dietro un divano, altri 100 grammi di droga. Trovati anche due bilancini di precisione e un kit per il taglio e il confezionamento della sostanza

Mentre si trovava in via Villagrazia ha visto una volante della polizia avvicinarsi e si è messo a correre. I poliziotti dell’Ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico lo hanno inseguito a piedi e alla fine lo hanno raggiunto e arrestato. Marco La Vardera, 38enne palermitano, è finito in manette per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti: aveva addosso 10 grammi di marijuana e le chiavi di casa sua dove gli agenti hanno trovato altra droga. 

Per questo è scappato non appena li ha visti. Ha percorso un tratto di viale Regione Siciliana, per poi introdursi in una struttura in muratura e, attraverso un soppalco, nascondorsi negli scantinati di un’area condominiale in via Villagrazia. Gli agenti, con l’ausilio di altri colleghi che nel frattempo li hanno raggiunti, hanno ispezionato l’area e alla fine hanno trovato e identificato il malvivente.

Poi è scattata la perquisizione domiciliare. La Vardera, all’interno dell’abitazione, dietro un divano, aveva nascosto una busta in plastica con circa 100 grammi di marijuana. Dentro un mobiletto i poliziotti hanno trovato due bilancini di precisione e un kit per il taglio e il confezionamento della droga. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Villagrazia, vede la polizia e scappa: pusher arrestato dopo inseguimento

PalermoToday è in caricamento