Pusher in erba "sbocciano" in via Marchese di Villabianca: arrestati due giovanissimi

Due poliziotti liberi dal servizio hanno incastrato due ragazzi di 16 e 17 anni. Entrambi sono stati portati al "Malaspina". Addosso avevano 56 "stecche" di marijuana. Sono stati sorpresi durante uno scambio "denaro-droga" davanti ad alcuni box

Pusher in erba sbocciano in via Marchese di Villabianca. La polizia ha arrestato un sedicenne e un diciassettenne: i due sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A incastrarli sono stati due agenti liberi dal servizio che ieri, intorno alle 19,30, avevano notato tre ragazzi sul marciapiede davanti ad alcuni box tra via Cordova e via Marchese di Villabianca.

Gli agenti hanno notato uno di loro mentre cedeva due buste in plastica ai due giovani, ricevendo in cambio del denaro, ed allontanarsi in direzione di via Maggiore Toselli. Gli altri due, invece, dopo avere nascosto nelle tasche gli involucri di plastica, si sono allontanati in direzione di via Marchese di Villabianca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due poliziotti a quel punto si sono insospettiti e hanno deciso di effettuare un controllo sui giovani che avevano ricevuto gli involucri in cellophane. Gli agenti hanno notato come da due dei giovani provenisse un forte odore che, da subito, hanno associato alla marijuana. La conferma è arrivata dalla perquisizione personale a cui i due minorenni sono stati sottoposti. Infatti, nelle tasche sia del sedicenne che del diciassettenne sono state trovate 28 stecche di marijuana, per un totale di 56 involucri. E nella tasca del più piccolo, inoltre, è stato trovato un bilancino di precisione. Il materiale è stato posto sotto sequestro, mentre i due minorenni condotti negli uffici di polizia. I due sono stati arrestati e portati nel carcere minorile "Malaspina", e si trovano a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mazzette per pilotare appalti da 600 milioni, trema la sanità siciliana: 10 arresti

  • Donna incinta positiva al Coronavirus ricoverata al Cervello: è tornata a Palermo da Londra

  • L'entrata da Mondello, poi il volo su via Libertà: attesa per l'esibizione delle Frecce Tricolori

  • Coronavirus, finalmente ci siamo: per la prima volta zero contagi in Sicilia

  • Fallito attentato all'Addaura, la rivelazione: "Ecco chi tradì Giovanni Falcone"

  • Strage Capaci, Emanuele Schifani e quel papà mai conosciuto: "Non provo odio ma tanta rabbia"

Torna su
PalermoToday è in caricamento