menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coca e hashish, spacciano a Ballarò e finiscono al Pagliarelli

Due arresti in poche ore, in due distinte operazioni, in una delle piazze di spaccio più note: via Nunzio Nasi. In manette due giovani di 27 e 29 anni

Due arresti per spaccio di droga in poche ore nel quartiere Ballarò. In entrambi i casi i carabinieri sono intervenuti in una delle piazze di spaccio più note, via Nunzio Nasi. Il primo a finire in manette in ordine temporale è stato un giovane di 29 anni (M.R. le iniziali), volto noto alle forze dell'ordine. E' stato notato nel tardo pomeriggio di ieri mentre si aggirava a piedi. Fermato e sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di alcune dosi cocaina e di denaro in contanti. Accompagnato in caserma, su disposizione del giudice è stato tratto in arresto con l’accusa di "detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti". Quindi è stato giudicato con il rito direttissimo, a seguito del quale, dopo la convalida, è stato portato al Pagliarelli.

Il secondo arrestato è un ventisettenne (D.C. le iniziali), fermato dopo poche ore dai carabinieri del nucleo operativo di Piazza Verdi, sempre in via Nunzio Nasi. Si tratta anche in questo caso di un volto noto alle forze dell'ordine. E' stato fermato in flagranza, mentre cedeva due dosi di hashish a un palermitano, segnalato all’ufficio territoriale come assuntore di sostanze stupefacenti. La perquisizione personale ha permesso di scovare e sequestrare 11 dosi di stupefacenti. Dopo la convalida dell'arresto, il ventisettenne è stato portato al Pagliarelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento