Cronaca Vicolo Pesacannone

Spaccio di droga, padre e figlio in manette

Bloccati da agente della squadra mobile nel centro storico davanti a un magazzino mentre cedevano una dose da un grammo di droga a un giovane

Padre e figlio arrestati dalla polizia per spaccio di cocaina. Sono G.R. ed M.R., di 61 e 22 anni, il primo pregiudicato e il secondo incensurato, bloccati da agente della Squadra mobile in vicolo Pesacannone, nel centro storico, davanti a un magazzino mentre cedevano una dose da un grammo di droga a un giovane. I due avevano addosso altre dosi, per un peso complessivo di 20 grammi e un valore al dettaglio di circa 2.000 euro. L'acquirente è stato segnalato
alla prefettura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di droga, padre e figlio in manette

PalermoToday è in caricamento