Albergheria, 51 dosi di crack nascoste in una cassetta della posta: arrestato 16enne

La droga è stata sequestrata. Il giovane non ha dato alla polizia spiegazioni plausibili sulla sua presenza in quel posto in piena notte ed è finito al Malaspina

Lo hanno visto "armeggiare" vicino una cassetta della posta in via Albegheria in piena notte, così i poliziotti si sono avvicinati per controllare cosa stesse facendo. All'interno della cassetta, nascoste in un sacchetto di plastica blu, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico, hanno trovato 51 dosi di crack, confezionate singolarmente. La droga è stata sequestrata.

Il giovane, appena sedicenne, residente a Ballarò, ha tentato di scappare ma è stato subito raggiunto. Non ha dato alla polizia spiegazioni plausibili sulla sua presenza in quel posto a quell’ora della notte ed è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Su disposizione del pubblico ministero del Tribunale dei Minori è stato portato al Malaspina. Il denaro contante e il telefonino cellulare, che gli agenti gli hanno trovato addosso durante la perquisizione personale, sono stati sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa fuori dalla discoteca, ragazzo di 21 anni muore accoltellato a Terrasini

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Sospetto caso di Coronavirus, mascherine e fuggi fuggi al pronto soccorso del Cervello

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

Torna su
PalermoToday è in caricamento