"La fuitina sbagliata": al cinema il primo film de "I soldi spicci"

Il duo comico composto da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa, fa il grande salto: una commedia dal sapore tutto siciliano. Uscirà nelle sale il prossimo 11 ottobre

Una scena del film

Ormai è tutto pronto. Dopo Ficarra e Picone, Pif, anche "I soldi spicci" sbarcano al cinema. Il duo comico composto da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa, fidanzati anche nella vita, fa il grande salto. Il primo film della coppia palermitana - con il titolo "La fuitina sbagliata" (una commedia dal sapore tutto siciliano distribuita da Rai 01) - uscirà il prossimo 11 ottobre nei cinema. La regia è di Mimmo Esposito. Nel cast anche Barbara Tabita, David Coco e Stefania Blandeburgo. 

Il film - girato tra Palermo e Castelbuono - è stato scritto da Annandrea Vitrano e Claudio Casisa insieme a Salvatore Rinaudo e allo sceneggiatore Marco Alessi. Al centro della film c'è la storia d'amore tra due giovani fidanzati che decidono di sposarsi spinti dalle rispettive famiglie, salvo poi scoprire a poche ore dal grande giorno, di non amarsi più. Da qui la decisione di fuggire. Nella colonna sonora anche la band palermitana Famiglia del Sud. Le prime riprese del film sono iniziate nel lontano 2016 a Castelbuono.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • In pratica, la pellicola avrà la muffa...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Cronaca

    Tragedia al poligono di tiro, uomo si spara alla testa: è in condizioni disperate

  • Cronaca

    La donna morta poco dopo il parto, l'assessorato alla Sanità apre un'inchiesta

  • Salute

    Nei pronto soccorso spazio ai volontari della Croce Rossa: aiuteranno pazienti e familiari

I più letti della settimana

  • Il racconto di un palermitano: "Ero con Fabrizio Corona, ecco come ci hanno aggredito nel bosco della droga"

  • Incidente a Verona, con la moto contro un Suv: muore palermitano di 23 anni

  • Omicidio in via Falsomiele, uccide il marito a coltellate e poi chiama il 118: "Venite subito"

  • "Ma qua volete stare gratis? Smontate tutto": quando la mafia fa chiudere i ristoranti

  • Ex militare ucciso nel sonno da moglie e figli, "Accoltellato con lame da macellai"

  • Neonata trovata morta nella culla, lacrime e disperazione alla Guadagna

Torna su
PalermoToday è in caricamento