Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Termini Imerese

Si sente male su una nave diretta in Francia, marittimo soccorso e sbarcato a Termini

La guardia costiera ha raccolto l'allarme lanciato da un cargo battente bandiera maltese partito dalla Tunisia. L'uomo, un ucraino di 37 anni, è stato scortato fino al porto e accompagnato dai sanitari del 118 all'ospedale Cimino

Stavano navigando sulla rotta dalla Tunisia alla Francia quando, arrivati al largo di Termini, si è sentito male rendendo necessario l’intervento della guardia costiera. Un marittimo ucraino di 37 anni è stato soccorso e portato ieri all'ospedale Cimino dopo aver accusato forti dolori addominali.

L'intervento della motovedetta CP2106 è scattato quando una nave da carico battente bandiera maltese, che si trovava a 7-8 miglia dalla costa, ha lanciato l’allarme. I militari hanno raggiunto l’imbarcazione scortandola sino al porto dove c'erano i sanitari del 118 ad attenderlo.

"Il tempestivo intervento - si legge in una nota - ha permesso di fornire le idonee cure al malcapitato ed evidenziato, ancora una volta, l'importante ruolo, nell’attività di ricerca e soccorso, del Corpo delle Capitanerie di porto-guardia costiera".

L'Ufficio circondariale marittimo di Termini ricorda inoltre che, per le emergenze in mare è sempre attivo, 24 ore su 24, il numero blu 1530 "emergenza in mare" che è ufficialmente ricompreso tra le numerazioni di emergenza e quindi all’interno del servizio 112.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sente male su una nave diretta in Francia, marittimo soccorso e sbarcato a Termini
PalermoToday è in caricamento