rotate-mobile

VIDEO | Giovani contro la norma anti-rave: "Non siamo tossici, vogliamo solo libertà d'espressione"

C'è chi balla, chi beve e chi disegna. Anche a Palermo ha preso vita "Smash repression", la protesta che si è svolta ieri pomeriggio in varie città d'Italia. Un serpentone rumoroso che si è mosso pacificamente da Porta Nuova a piazza Marina. Nel mirino il decreto del governo Meloni contro i raduni illegali. "Vogliamo solo divertirci"

Si parla di

Video popolari

PalermoToday è in caricamento