rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Politeama / Piazza Vittorio Emanuele Orlando

Acrobazie in libertà davanti al tribunale: inaugurato il primo skate park della città

La struttura è accessibile gratuitamente dalle 10 alle 21. È obbligatorio l'uso del casco e, per i minorenni, anche di ginocchiere e polsiere. Multe dai 25 ai 500 euro per chi non rispetta il regolamento

Palermo ha il suo skate park pubblico. E' stato inaugurato ieri a piazza Vittorio Emanuele Orlando, di fronte al tribunale. Realizzato interamente con fondi e da maestranze del Comune, il parco è dotato di strutture lignee mobili adatte ad acrobazie con skateboard, bici leggere e pattini ed è delimitato da elementi di arredo urbano come panchine e fioriere.

Il "LawPark", così chiamato per la sua posizione in prossimità degli uffici giudiziari, era stato proposto da un comitato di giovani appassionati e dal Consiglio comunale dei giovani.

L'accesso alla struttura è gratuito ed è possibile dalle 10 alle 21. È obbligatorio l'uso del casco e, per i minorenni, di ulteriori protezioni individuali quali ginocchiere e polsiere. Il Comune, in ogni caso, declina responsabilità per infortuni e incidenti.
Le trasgressioni al regolamento, che è ben visibile all'interno della struttura, saranno punite con multe dai 25 ai 500 euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acrobazie in libertà davanti al tribunale: inaugurato il primo skate park della città

PalermoToday è in caricamento