rotate-mobile
Cronaca Resuttana-San Lorenzo / Via Trinacria

Ipab Palagonia, devono avere lo stipendio di 25 mesi: sit in dei dipendenti in via Trinacria

Questa mattina si sono riuniti davanti all'assessorato regionale alla Famiglia. Il deputato Figuccia: "Sono certo che Scavone vorrà procedere nella direzione del concentramento della struttura come previsto dalla legge"

Sit-in dei 28 dipendenti dell'Ipab Palagonia questa mattina davanti ai cancelli dell’assessorato regionale alla Famiglia, in via Trinacria. La decisione di scendere in piazza è scattata  dopo che, nei giorni scorsi, il sindaco Leoluca Orlando con una lettera indirizzata al Presidente della Regione e all’assessore al ramo Antonio Scavone ha confermato la disponibilità dell’amministrazione comunale nel procedere al concentramento della struttura ai sensi della normativa vigente.

Una buona notizia per i dipendenti che attendono il pagamento di 25 mensilità e dei contributi non pagati. “Dopo mesi di silenzi che hanno logorato questa gente, prendiamo atto - dichiara il parlamentare regionale Vincenzo Figuccia - della disponibilità dell’amministrazione comunale. Adesso l’assessore Scavone, sono certo vorrà procedere nella direzione del concentramento come previsto dall’articolo 34 della legge 22/1986. Resta l’urgenza di riformare l’universo Ipab che in Sicilia va interamente rivisto con un’adeguata riforma”.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ipab Palagonia, devono avere lo stipendio di 25 mesi: sit in dei dipendenti in via Trinacria

PalermoToday è in caricamento