Sippe, Maurizio Mezzatesta nominato segretario regionale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Segreteria Generale del Si.P.Pe. (Sindacato Polizia Penitenziaria) affiliato UGL P.P., nella mora della celebrazione del congresso, ha affidato l'incarico di Segretario Regionale SIPPE all' Assistente Capo Maurizio Mezzatesta in servizio effettivo presso la Casa di Reclusione Ucciardone.

Non avevamo dubbi - dichiara Carmine Olanda Segretario Generale del Sippe - Mezzatesta è un collega molto altruista e gli Istituti Penitenziari della Sicilia hanno bisogno di una forza nuova e determinata. Il primo impegno di Mezzatesta è quello di intervenire sulle problematiche della Casa di Reclusione Ucciardone che dal 2011 ad oggi i vertici dell'amministrazione penitenziaria siciliana non hanno garantito condizioni lavorative compatibili con i parametri costituzionali e con quelli dello statuto dei lavoratori.

Il personale lavora in ambienti insalubri, saturi di umidità, invivibili sia in estate per l'assenza di condizionamento che in inverno per l'inadeguato riscaldamento, laddove i poliziotti penitenziari tentano di sopravvivere nei periodi invernali con vetuste stufette elettriche quando funzionano. Impressionanti sono anche le condizioni igieniche e di sicurezza, completamente carenti, con cui il personale deve quotidianamente confrontarsi.

Torna su
PalermoToday è in caricamento