Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca

Sindaco di Aosta ricevuto da Orlando: "Palermo terra ineguagliabile, non la dimenticherò"

Incontro istituzionale oggi pomeriggio a Palazzo delle Aquile: il primo cittadino palermitano ha ospitato il "collega" Gianni Nuti, accompagnato dalla moglie

Incontro istituzionale oggi pomeriggio a Palazzo delle Aquile, dove il sindaco Leoluca Orlando ha ricevuto il primo cittadino di Aosta, Gianni Nuti, accompagnato dalla moglie. Presenti all'incontro anche la consigliera Valentina Chinnici e Elena Mignosi, professoressa di Scienze Psicologiche e Pedagociche dell'Università di Palermo.

Il sindaco Orlando ha ringraziato il collega per la visita auspicando "in futuro scambi culturali e turistici tra le citta di Palermo ed Aosta" e consegnandogli una copia della "Carta di Palermo". Nuti, che è anche docente di Didattica e Pedagogia speciale all’Università della Valle d'Aosta, è intervenuto stamattina all’Orto botanico nell’ambito del seminario di studi “L’educazione come reciprocità e luogo di costruzione della comunità”, organizzato dal Dipartimento di scienze psicologiche, esercizio fisico e formazione dell'Università di Palermo e dalle associazioni Dappertutto e Cidi Palermo, in occasione del conferimento della Laurea honoris causa al maestro Franco Lorenzoni.

“Ho incontrato una "città incarnata" - ha detto il sindaco di Aosta - La città di Palermo è infatti ricca di memorie, spirito narrativo e cultura profonda, ma soprattutto amore grande per una terra ineguagliabile: non dimenticherò”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sindaco di Aosta ricevuto da Orlando: "Palermo terra ineguagliabile, non la dimenticherò"

PalermoToday è in caricamento