Cronaca Zisa

“Riprendiamoci la Rai”, domani manifestazione ai Cantieri della Zisa

Appuntamento di diverse sigle sindacali per rilanciare la sede regionale e scongiurare "i pericoli di smantellamento che incombono sull'azienda"

Domani fa tappa a Palermo l'iniziativa del sindacato dei giornalisti Usigrai, "Riprendiamoci la Rai". Domani, la manifestazione approderà dalle 16 ai Cantieri culturali della Zisa, nel Centro sperimentale di cinematografia. Si tratta di un incontro-dibattito organizzato con diverse sigle sindacali per rilanciare la sede regionale della Rai siciliana e scongiurare "i pericoli di smantellamento che incombono sull'azienda". All'iniziativa parteciperanno i segretari regionali e provinciali dei sindacati, e i segretari nazionali dell'Usigrai, Carlo Verna, della Cgil Slc, Emilio Miceli, della Fistel Cisl settore Rai, Valter D'Avack, della Ugl, Fabrizio Tosini, della Snater, Piero Pellegrino e i giornalisti Rai.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Riprendiamoci la Rai”, domani manifestazione ai Cantieri della Zisa

PalermoToday è in caricamento