rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Piazza Meschita

Chiesa in dono per gli ebrei: oltre 500 anni dopo l'espulsione, Palermo ha la sua sinagoga

A decidere di cedere in comodato d'uso gratuitamente l'oratorio di Santa Maria del Sabato ai fratelli ebrei, l'arcivescovo Corrado Lorefice. Il presidente delle comunità ebraiche: "Evento storico"

Nell'area un tempo occupata delle antiche zone ebraice della "Guzzetta" e della "Meschita", a Palermo sorgerà la prima sinagoga siciliana. A volerlo, l'arcivescovo di Palermo, monsignor Corrado Lorefice, che ha deciso di concedere in comodato d'uso gratuito un luogo della Chiesa, l'oratorio di Santa Maria del Sabato, agli ebrei.

La chiesa, da tempo inutilizzata è stata costruita nel 1617 ed è stata la sede di diverse congregazioni religiose che vi si sono successe nel corso degli anni. Si trova in piazza Meschita, tra via Maqueda e via Roma. Oltre cinquecento anni dopo l'espulsione degli ebrei dall'Isola, avvenuta per mano degli spagnoli Isabella di Castiglia e Fernando d’Aragona, il capoluogo siciliano torna ad aprire le porte alla comunità religiosa.

"Si tratta di evento storico e importante - commenta il presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche italiane Noemi Di Segni - nei rapporti tra Chiesa ed Ebraismo. Una svolta locale, ancor più significativa perché arriva da un Meridione che già da tempo offre significative testimonianze di risveglio e di rinascita". 

L'annuncio, si legge su Moked, bollettino informativo degli ebrei italiani, sarà dato da Raffaele Mangano, vicario episcopale, nel corso di un convegno dal titolo "Siciliani senza Sicilia. Ebrei di Sicilia in terra d'altri" che si svolgerà domani nell'aula Damiani Almeyda dell'Archivio storico comunale, in occasione dell'anniversario dell'espulsione degli ebrei, avvenuta il 12 gennaio 1.493, 524 anni fa. L’arcivescovo di Palermo sarà assente giustificato: si troverà a Gerusalemme, in visita al muro del Pianto, luogo di culto simbolo per dell'ebraismo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa in dono per gli ebrei: oltre 500 anni dopo l'espulsione, Palermo ha la sua sinagoga

PalermoToday è in caricamento