Bloccata vendita di sigarette di contrabbando: 16 chili di "bionde" sequestrati e 8 segnalati

Frutto dei controlli della guardia di finanza su più giorni. La compagna di uno dei segnalati ai Monopoli è nei guai perchè avrebbe incassato il Reddito di cittadinanza senza averne diritto

Parte delle sigarette sequestrate

Oltre sedici chili di sigarette di contrabbando sequestrate. E' il bilancio dei contriolli effettuati dai finanzieri del gruppo pronto impiego nei giorni scorsi. In diversi distinti interventi hanno scovato circa 16 chili e mezzo di bionde di contrabbando e 5 grammi di marijuana.

In particolare, le fiamme gialle hanno individuato e segnalato otto persone beccate proprio mentre vendevano le sigarette di contrabbando. Nei loro confronti i militari hanno proceduto al sequestro amministrativo della merce e alla segnalazione ai Monopoli di Stato, competente per l’irrogazione delle relative sanzioni. In seguito a ulteriori accertamenti i militari hanno segnalato all'Inps la convivente di uno dei segnalati pechè "risultata indebitamente percettrice – già dal mese di marzo 2020 - del beneficio del Reddito di cittadinanza".

Altre sei persone, grazie all’intervento di unità cinofile, sono state trovate in possesso di marijuana e segnalate alla locale Prefettura.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento