rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

In auto con 100 chili di sigarette di contrabbando (dal valore di 18 mila euro): arrestato

I finanzieri hanno notato la vettura procedere a velocità sostenuta lungo l'autostrada in direzione Palermo. Così allo svincolo di Villabate è scattato il controllo. In manette un 37enne dello Sperone, la fidanzata 22enne è stata invece denunciata

Viaggiavano in auto con oltre 100 chili di sigarette di contrabbando. Operazione messa a segno dai finanzieri del secondo Nucleo operativo metropolitano di Palermo. Il carico di "bionde" è stato scoperto su un'auto a bordo della quale viaggiavano un 37enne palermitano (F.G. le sue iniziali) del quartiere Sperone e la compagna di 22 anni (P.T.).

Bionde di contrabbando: i controlli che inchiodano il 37enne | Video

I finanzieri hanno notato la vettura procedere a velocità sostenuta lungo l'autostrada in direzione Palermo. Così allo svincolo di Villabate è scattato il controllo. Dentro l'auto, risultata noleggiata, sono state scoperte più di 500 stecche di Merit e Chesterfield prive del previsto contrassegno dei Monopoli di Stato che se immesse sul mercato avrebbero fruttato più di 18 mila euro.

Il 37enne è stato arrestato e sottoposto all'obbligo di dimora con divieto di allontanamento nelle ore notturne. La compagna è stata denunciata a piede libero in concorso per il reato di contrabbando di tabacchi lavorati esteri. "L’attività di servizio - spiegano dalla guardia di finanza - si inquadra nell’ambito della costante azione di controllo economico del territorio assicurata dalle Fiamme gialle a contrasto dei traffici illeciti che interessano tutto il territorio della provincia di Palermo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con 100 chili di sigarette di contrabbando (dal valore di 18 mila euro): arrestato

PalermoToday è in caricamento