Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Ottobre più secco degli ultimi 70 anni: Sicilia nella morsa della siccità

La fotografia di un clima impazzito è rappresentato proprio dalla Sicilia, dove è arrivata solo la metà della pioggia tipica del mese di ottobre

Il lago di Piana alle prese con la siccità

Il mese di ottobre è uno dei più piovosi dell'anno, almeno nella normalità delle serie storiche ma lo scorso mese in tutta Italia sono mancati all'appello 20 miliardi di metri cubi di pioggia: una quantità d'acqua pari a quella che riempie l'intero lago di Como ed equivale al deficit registrato nell'intero trimestre primaverile. Situazioni critiche anche in Sicilia, dove è arrivata solo la metà della pioggia tipica del mese di ottobre. 

La fotografia di un clima impazzito con cui l'Italia "festeggia" l'anniversario dell'entrata in vigore dell'accordo di Parigi: caldo anomalo e mancanza di pioggia hanno provocato la siccità nelle campagne, incendi nei boschi e lo smog in città. Coldiretti sottolinea come gli effetti dei cambiamenti climatici pesino sull'agricoltura italiana con circa 2 miliardi di perdite provocate alle coltivazioni e agli allevamenti dalla siccità nel 2017.

Il 2017 è ad ora il secondo anno più caldo del pianeta con la temperatura sulla superficie della terra e degli oceani, addirittura superiore di 0,87 gradi rispetto alla media del ventesimo secolo, secondo le elaborazioni Coldiretti degli ultimi dati relativi ai primi nove mesi della banca dati Noaa.

Le anomalie sono evidenti anche in Italia dove - sottolinea la Coldiretti - durante il 2017 si sono registrate temperature più alte e precipitazioni nettamente inferiori alla media in tutti i mesi dell'anno, fatta eccezione di settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ottobre più secco degli ultimi 70 anni: Sicilia nella morsa della siccità

PalermoToday è in caricamento