“Siamo tutti capitano”: classe della scuola Palmerino "vince" voucher per l’acquisto di materiali didattici

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"SIAMO TUTTI CAPITANO": SI È CONCLUSO IL PROGETTO DIDATTICO PER LA PREVENZIONE DEL BULLISMO NELLE SCUOLE DELL'INFANZIA E PRIMARIE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE

La selezione finale ha portato, tra i numerosi Istituti aderenti al progetto promosso da Pasta del Capitano, la sezione IIB della Scuola dell'Infanzia Comunale Palmerino di Palermo (PA) ad aggiudicarsi un voucher per l'acquisto di materiali didattici per i suoi alunni

Si è appena conclusa la 5° edizione del progetto "Siamo Tutti Capitano", il percorso didattico di Pasta del Capitano - storico marchio di Farmaceutici Dottor Ciccarelli - per l'educazione alla leadership positiva volto a promuovere comportamenti pro-attivi e a prevenire atteggiamenti prevaricanti ed episodi di bullismo.

Il progetto, iniziato nel 2011 si avvale della consulenza scientifica dello psicoterapeuta e psicologo Nicola Iannaccone - esperto di bullismo - e nasce con l'obiettivo di educare i bambini della scuola dell'infanzia e della scuola primaria allo sviluppo delle abilità socio-affettive che permettono migliori relazioni sociali nei rapporti di convivenza quotidiana. Il percorso didattico si rivolge ai bambini tra i 4 e gli 11 anni, ai loro insegnanti e alle loro famiglie.

Per spiegare questi concetti ai bambini si è dovuto usare un linguaggio appropriato, applicato a un gioco creato ad hoc e contenente un kit che Pasta del Capitano ha consegnato a tutte le classi delle scuole coinvolte. A guidare questo gioco ci sono 10 figure-stimolo, rappresentate da altrettanti animali, a ognuno dei quali corrisponde una specifica abilità socio-affettiva. Gli animali-guida sono stati associati alle 24 "potenzialità umane" dello psicologo Martin Seligman, in modo che i bambini possano facilmente immedesimarsi in esse e usarle positivamente nelle relazioni quotidiane, promuovendo così rapporti costruttivi all'interno del gruppo.

Tra tutte le scuole aderenti al progetto che hanno partecipato a questa "iniziativa libera" sono state selezionate 10 classi vincenti per la scuola dell'infanzia e 10 per quella primaria. In palio come premio un voucher da spendere per l'acquisto di materiali didattici utili alla scuola e agli alunni, oltre a una fornitura di prodotti Pasta del Capitano per l'igiene orale.

Torna su
PalermoToday è in caricamento