Al via lo sgombero del Barbera, subito la consegna delle chiavi alla nuova proprietà

Vigili e dipendenti comunali allo stadio per fare l'inventario di quanto presente all'interno degli uffici e accompagnare gli ex dipendenti della società rosanero fuori dai cancelli. Manca solo l'ufficialità, ma sarà Rosario Pergolizzi a guidare il Palermo in serie D

I vigili e i dipendenti comunali al Renzo Barbera per lo sgombero

C’è ancora chi incarta documenti, chi chiude negli scatoloni i propri effetti personali e tutto ciò che aveva sulla scrivania o negli armadietti, ma entro la fine della giornata l’Arkus Network dovrà consegnare le chiavi del Renzo Barbera alla nuova proprietà. Sono in corso le operazioni di sgombero degli uffici dello stadio comunale a seguito del mancato adempimento dell’ordinanza emessa nei giorni scorsi dal sindaco Leoluca Orlando.

I funzionari e i tecnici del settore Risorse Immobiliare stanno accompagnando l’uscita dell’ormai ex società che ha guidato per un breve periodo il Palermo, provvedendo a fare un inventario di quanto presente all’interno degli uffici che - in mancanza di mezzi adeguati e già disponibili per il trasporto - saranno portati per un massimo di 15 giorni nei magazzini comunali prima della riconsegna ai legittimi proprietari. "Su disposizione del sindaco - si legge informa il Comune - si sta facendo un inventario separato e specifico per quanto riguarda trofei, coppe e cimeli storici". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta terminate le operazioni i locali e il terreno di gioco, in pessime condizioni (foto allegata in basso), saranno affidati alla società Hera Hora di Dario Mirri e Tony Di Piazza. Che dovranno fare i conti con i sindacati che chiedono di salvaguardare i livelli occupazionali dei ventisette dipendenti fino ad oggi in servizio per l'ex società di viale del Fante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul fronte sportivo si attendono conferme sulla convocazione nel finesettimana di una conferenza stampa per la presentazione del nuovo allenatore. Manca l’ufficialità ma sulla panchina rosanero ci sarà Rosario Pergolizzi (51 anni) che ha già guidato, sebbene per sole tre giornate del campionato di Serie A 2006/07, il club palermitano insieme a Renzo Gobbo. Nel corso della passata stagione il mister ha allenato l’Under 17 dell’Empoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

  • Ucciso con 57 coltellate da moglie e figli a Falsomiele, il giudice: "Non ci fu crudeltà"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento