Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Corso Italia

Palazzi occupati abusivamente da famiglie di palermitani: scatta lo sgombero a Carini

Da più di un anno vivevano senza pagare alcun onere e, non risultando tra i residenti del "loro nuovo" Comune, non versavano tributi pur usufruendo dei servizi: 13 nuclei sono stati sfrattati dopo un maxi blitz di polizia e carabinieri. "Invase" anche 3 case di un uomo emigrato in America

Foto archivio

Da più di un anno vivevano senza pagare alcun onere e, non risultando tra i residenti della città di Carini, non versavano tributi pur usufruendo dei servizi. Sgomberati questa mattina due stabili occupati abusivamente da numerose famiglie palermitane. Il blitz interforze è scattato in due edifici di Carini, in corso Italia al civico 162.

Si tratta di 13 appartamenti che dal 2017 erano occupati abusivamente. In particolare, 10 unità abitative, sono oggetto di sequestro giudiziario. Gli alloggi appartenevano, infatti, quasi tutti alla società di Salvatore Vetrano, l’imprenditore palermitano nel settore alimentare e dei surgelati a cui la Dia, nel 2013, ha sottratto beni per oltre 38 milioni di euro.

All’epoca, oltre allo stabilimento Veragel, i sigilli scattarono pure in questi edifici. La gestione giudiziaria aveva già inoltrato lo sfratto alle famiglie che se ne erano indebitamente appropriate, ma rimaste sorde al provvedimento si è proceduto ad un ordine di esecuzione emanato dopo un vertice che si è tenuto alla Prefettura di Palermo. I tre appartamenti restanti, oggetto pure dell’operazione di sgombero di oggi, appartengono invece ad un carinese emigrato in America. Gli alloggi - essendo rimasti sfitti - sono presto stati occupati dai palermitani che, non sarebbero mai riusciti ad ottenere la residenza a Carini.

MONTELEONE-2In azione gli agenti di polizia, carabinieri, guardia di finanza, vigili del fuoco e vigili. “E’ un’operazione pianificata con la prefettura di Palermo – ha detto il sindaco di Carini Giovì Monteleone –. Tutto si è svolto senza disordini”. Presenti durante le operazioni anche i sanitari del 118 con ambulanze, psicologi e assistenti sociali del Comune di Carini per fornire assistenza socio-sanitaria agli sfollati. Le operazioni di sgombero sono andate avanti per tutta la giornata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palazzi occupati abusivamente da famiglie di palermitani: scatta lo sgombero a Carini

PalermoToday è in caricamento