Cronaca Politeama / Piazza Ungheria

Arriva la polizia, stop al bivacco: sgomberati i portici di piazzale Ungheria

La zona, tradizionale "salotto" del centro cittadino, ormai da tempo immemore era stata scelta come rifugio permanente per diversi senzatetto. La polizia è intervenuta insieme ai vigili e alle squadre della Rap

Piazzale Ungheria

Stop al bivacco. C'è voluto un "massiccio" intervento della polizia, intervenuta insieme ai vigili e le squadre della Rap, per concretizzare lo sgombero dei portici di piazzale Ungheria e via Mariano Stabile. La zona, tradizionale “salotto” del centro cittadino, ormai da tempo immemore era stata scelta come rifugio permanente per diversi senzatetto.

"L’intervento del commissariato di polizia stradale “Politeama” - spiegano dalla questura - è arrivato dopo le lamentele, messe nero su bianco attraverso un esposto, da residenti e commercianti della zona". Le operazioni si sono concluse a tarda mattinata: i giovani senza fissa dimora si sono allontanati volontariamente. "Hanno accettato di recarsi in alcune strutture di accoglienza cittadine - dicono dalla polizia -. Là troveranno assistenza".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arriva la polizia, stop al bivacco: sgomberati i portici di piazzale Ungheria

PalermoToday è in caricamento