Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca Tommaso Natale / Via Rosario Nicoletti

Sferracavallo, sì alla bretella tra via Nicoletti e via del Tritone: manca però la copertura finanziaria

Via libera dal Consiglio comunale al progetto definitivo dei lavori di collegamento delle due strade. Il M5S: "Adesso bisogna individuare le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione dell’opera". Il Pd: "Così miglioriamo viabilità e sicurezza nella borgata"

Il Consiglio comunale ha approvato il progetto definitivo dei lavori di collegamento della via del Tritone con la via Rosario Nicoletti. Un piccolo passo per migliorare la viabilità a Sferracavallo. Piccolo perché l'opera non è ancora finanziata. 

"Adesso serve lo sforzo da parte della Giunta e del Consiglio - dicono i consiglieri comunali del M5S Viviana Lo Monaco Concetta Amella Antonino Randazzo - per individuare le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione dell’opera. Un'opera strategica che la borgata marinara di Sferracavallo attende da tanti anni. La realizzazione di questa arteria è necessaria anche al fine di migliorare la viabilità della borgata di Sferracavallo, soprattutto nel weekend, quando il traffico va in tilt e non viene garantita la sicurezza dei cittadini. Paralisi e congestioni stradali che purtroppo recentemente hanno rappresentato anche la miccia da cui sono scaturite aggressioni a commercianti e a residenti di Sferracavallo che chiedono soltanto il rispetto delle regole e del codice della strada.

Il Pd, che ha votato favorevolmente la delibera, parla di "progetto importantissimo per la viabilità, lo sviluppo e la sicurezza di Sferracavallo". Così il capogruppo dem Rosario Arcoleo che, commentando l'approvazione, sollecita l'individuazione delle risorse per finanziare la bretella di collegamento tra la via Tritone e la via Rosario Nicoletti".

"L'approvazione di questo progetto - dichiarano i consiglieri comunali del gruppo Sicilia Futura Ottavio Zacco, Catia Meli e Gianluca Inzerillo - è la dimostrazione che, al di là degli schieramenti partitici, il bene comune è la priorità. Questa delibera, voluta fortemente dal nostro gruppo, prevede la realizzazione di un'opera che darà respiro alla mobilità della località balneare di Sferracavallo, decongestionando il traffico che al momento mette a rischio la sicurezza dell'intera borgata". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sferracavallo, sì alla bretella tra via Nicoletti e via del Tritone: manca però la copertura finanziaria

PalermoToday è in caricamento