Tragedia a Sferracavallo, 52enne muore mentre ripara l'antenna di casa

L'uomo sarebbe rimasto folgorato da una scarica elettrica. Era da solo nell'abitazione di via Dammuso: sono stati i vicini ad accorgersi che si era accasciato sul tetto. Sul posto vigili del fuoco e polizia, impegnati a ricostruire quanto accaduto

Stava riparando l'antenna della sua casa di via Dammuso, a Sferracavallo, quando all'improvviso sarebbe rimasto folgorato da una scarica elettrica. L'uomo, 52enne Salvatore Massimo Di Grazia,  stava lavorando da solo. Sono stati i vicini ad accorgersi che si era accasciato sul tetto. Queste le prime informazioni che arrivano dai vigili del fuoco.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. In via Dammuso, attorno alle 14, sono intervenuti pure i vigili del fuoco e successivamente una squadra dell'Enel, per mettere in sicurezza l'antenna e il relativo impianto. Le indagini sono condotte dagli agenti della polizia scientifica, impegnati a ricostruire quanto accaduto. Secondo i primi rilievi, alcuni fili erano scoperti e non c'era la cosiddetta messa a terra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento