menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano si perde tra le stradine, soccorso dai vigili: la moglie lo aspettava da 2 ore

Un settantenne era sceso da casa per una commissione, ma dopo essersi smarrito per le vie di Sferracavallo ha deciso di lasciare l'auto e proseguire a piedi. Gli agenti - su segnalazione di un passante - lo hanno trovato in evidente stato confusionale

E' stato trovato ieri mattina a Sferracavallo in stato di choc. Brutta disavventura per un settantasettenne soccorso da una pattuglia della polizia municipale in servizio per il controllo del territorio nella borgata marinara. L'anziano aveva lasciato la sua macchina dopo aver guidato per circa un'ora percorrendo strade contromano, come ha raccontato un autista dell'Amat.

Quando gli agenti sono intervenuti, intercettati da un passante, l'uomo - privo di documento di identità - ricordava solamente di essere uscito di mattina presto per una commissione. E la sua sola preoccupazione era quella di aver lasciato la moglie ad aspettarlo sotto casa. Gli agenti, dopo aver rassicurato e tranquillizzato l'uomo, hanno chiesto l'intervento del 118 e rintracciato il nominativo e la residenza attraverso il libretto di circolazione dell'autovettura. In effetti lì hanno trovato la donna che lo aspettava ormai da quasi due ore. Il settantenne invece è stato portato a Villa Sofia per un controllo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento