menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Sferracavallo, il comitato dei residenti: "Il mercatino sia sospeso o spostato"

E' la richiesta formulata all'amministrazione comunale "alla luce di quanto successo negli altri quartieri della città e visto il rischio sanitario che si corre". Avanzata l'ipotesi di via Tritone, a Barcarello: "C'è una delibera della Settima circoscrizione mai applicata"

Il comitato dei residenti chiede al Comune la sospensione o lo spostamento del mercato rionale. "L'amministrazione applichi con i fatti legalità e decoro. E' importantissimo bloccare la riapertura del mercato alla luce di quanto successo negli altri quartieri della città e visto il rischio sanitario che si corre".

E' quanto si legge in una nota, che prosegue così: "In forza dell'emergenza Covid-19 si sollecita lo spostamento del mercato in zona più idonea, come ad esempio il lungomare di Barcarello, nella piazzetta antistante via Tritone o parcheggio Tritone, in ottemperanza alla delibera 151 del 19 giugno 2018 del consiglio della Settima circoscrizione votata all'unanimità e mai applicata".

Il comitato dei residenti scrive di non avere "nulla contro i mercatini e trova giusto che gli ambulanti tornino a lavorare, ma eravamo certi che sarebbe avvenuto con nuove regolamentazioni che tenessero conto di quello che è avvenuto. Invece l’amministrazione comunale non ha finora difeso il diritto alla salute e alla sicurezza dei resident. Nessuna distanza rispettata e nessun vigile presente in via De Saliba, nessun venditore con mascherina. Per di più sono state ostruite le vie di uscita dei palazzi, previste per legge".

Alla luce di quanto accaduto venerdì in via Jung prima e il giorno dopo in via Galiei, il comitato annuncia "l'avvio di iniziative per la propria autotutela" al fine di "non mettere a repentaglio la sicurezza di residenti e venditori stessi".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento