Cronaca Tommaso Natale / Via Rosario Nicoletti

Sferracavallo, cane maltrattato e lasciato a terra senza vita

Il nucleo cinofili della polizia municipale è intervenuto in via Rosario Nicoletti, dopo la segnalazione di una carcassa. Si tratta di un meticcio adulto femmina di media taglia. Comminate multe per un importo di 600 euro

Via Rosario Nicoletti

Un cane maltrattato e lasciato a terra senza vita. Il nucleo cinofili della polizia municipale è intervenuto in via Rosario Nicoletti, a seguito di segnalazione di una carcassa. L’istituto zooprofilattico ha confermato l’ipotesi di maltrattamenti. Il cane, un meticcio adulto femmina di media taglia, è stato trovato dal nucleo cinofili - insieme a una pattuglia dei carabinieri - all’interno di un terreno. Sulla carcassa erano evidenti diverse lesioni. 

Gli agenti, mentre erano sul posto, hanno avvertito dei guaiti, provenire da un’area limitrofa: qua è stata riscontrata la presenza di quattro cani, all’interno di due diversi capanni. Nel primo c'era un pitbull, senza microchip e legato ad una catena. Individuato il proprietario: è stato sanzionato con 260 euro di multa.

Nell’altro capanno invece erano rinchiusi  una femmina  di corso, munita di regolare microchip e 4 cuccioli, un dogo argentino ed un meticcio femmina (entrambi sprovvisti di  microchip). Per queste due violazioni, al proprietario sono state comminate due sanzioni per un importo totale di 340 euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sferracavallo, cane maltrattato e lasciato a terra senza vita

PalermoToday è in caricamento