Guasti riparati e linee riattivate: accesi cento punti luce tra Sferracavallo e l’Arenella

I tecnici Amg sono intervenuti sia sul circuito Manderino/Tritone2 alimentato dalla cabina Tommaso Natale sia nella zona di via Cardinale Massaia, rimasta al buio nonostante un precedente intervento

Vicolo della Ferrovia

Centro punti luce sono stati riattivati dai tecnici dell'Amg tra Sferracavallo e l'Arenella. In particolare, nella zona di Sferracavallo compresa fra via del Manderino e via Tritone, gli operatori hanno riparato un guasto corposo su una linea primaria di media tensione con un intervento durato diversi giorni. E’ stato riparato e rimesso in funzione il circuito Manderino/Tritone2 alimentato dalla cabina Tommaso Natale, ripristinando il funzionamento dell’illuminazione in una vasta area compresa fra via Sferracavallo, piazzetta del Casello, le vie del Manderino, Tritone, Platone, Zenone, vicolo della Ferrovia. Sono stati riaccesi all’incirca 80 punti luce. All’intervento è stata data la priorità perché gli impianti di molte strade sono alimentati “a unico servizio”, cioè soltanto dal circuito che si era guastato e non poteva essere garantita un’illuminazione a punti luce alternati.

Gli operatori di Amg Energia hanno completato anche la riparazione all’Arenella, dove è stato eseguito un intervento con il supporto di una squadra edile per la necessità di scavi  in strada e lavori nei pozzetti dell’illuminazione. Già riaccesi la scorsa settimana gli impianti delle vie cardinale Borromeo e Dusmet, il guasto continuava a interessare i punti luce di via Cardinale Massaia: è stato localizzato e riparato. Ritornano in funzione 22 punti luce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono solo alcune delle attività svolte quotidianamente -. spiega l’amministratore unico della società, Mario Butera -. Nonostante le difficoltà che ci troviamo ad affrontare ogni giorno, dagli impianti vetusti alla carenza di fondi, le nostre squadre assicurano lavori a tutto tondo e servizi alla città, dalla verifica programmata degli impianti alle riparazioni specifiche, agli interventi su chiamata per eventuali emergenze”.    
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, coinvolto il cantante De Martino: morto un sessantenne

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Apre a Palermo l'Antica pizzeria da Michele, dopo Napoli è l'unica del Sud Italia

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento