VIDEO | Palermo in bici e monopattino, Catania: "La scelta della mobilità sostenibile è irreversibile"

Appuntamento dal 16 al 21 settembre con la Settimana europea della mobilità. Previsti anche una biciclettata e un dibattito sul futuro della micromobilità e del tram. Tra gli obiettivi incentivare l'uso della bicicletta negli spostamenti dei dipendenti comunali

Incentivare l'uso della bicicletta negli spostamenti casa-lavoro dei dipendenti comunali. E' uno degli obiettivi della "Settimana europea della mobilità" che è stata presentata stamani a Palazzo della Aquile alla presenza del sindaco Leoluca Orlando e dell'assessore alla Mobilità, Giusto Catania. L'inizio delle attività della manifestazione è fissato per il prossimo giovedì 16 settembre con il Giretto d'Italia, promosso dal Comune in partnership con Legambiente. Nel corso della manifestazione che si concluderà mercoledì 22 settembre sono previsti incontri, dibattiti e contest fotografici sul tema della mobilità oltre ad altri appuntamenti come la "biciclettata per la città di Palermo", che si terrà domenica 19 settembre con raduno alle 9 in piazza Ruggero Settimo e “Alla scoperta della città pedonale e dei benefici per la salute“, il 18 settembre alle 10 in piazza Verdi. 

"La città di Palermo - ha detto il sindaco - ha tutte le carte in regola per essere protagonista di questo importante evento a livello europeo. Ed è protagonista con quello che ha realizzato in tema di mobilità. Penso, ad esempio, alla Consulta della bicicletta, al tram, alle piste ciclabili, alle aree pedonali. Progetti che si fondano su atti compiuti, opere già realizzate che guardano al presente ma anche al futuro con l'obiettivo di rendere sempre più vivibile la città dal punto di vista della mobilità e quindi della tutela della salute. Si tratta del riconoscimento a livello europeo del grande cambiamento culturale di Palermo in materia di mobilità sostenibile. È, dunque, motivo d'orgoglio per tutta l'amministrazione comunale far parte di questo importante circuito".

Lunedì 20 settembre appuntamento alle 15.30 al Cinema De Seta, ai Cantieri culturali alla Zisa, con un dibattito su "Il tram a Palermo: tempi, costi, opportunità. Domande e risposte". Per l'assessore Catania, "la settimana europea della mobilità è un'occasione importante di ascolto e dialogo con gli esperti del settore e il coinvolgimento di associazioni e istituzioni locali ed europee in questo evento è la conferma del grande cambiamento della città. La mobilità sostenibile è sempre stata e continua ad essere tra i punti fondamentali dell'attività dell'amministrazione comunale. L'inserimento di Palermo in questo circuito europeo sottolinea il valore delle scelte compiute dall'amministrazione in tema di mobilità urbana ed è stimolo per continuare ad andare avanti su questa strada realizzando i progetti inseriti nell'agenda dell'amministrazione".

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Palermo in bici e monopattino, Catania: "La scelta della mobilità sostenibile è irreversibile"

PalermoToday è in caricamento