Cronaca

Abbonamenti all'autobus, l'Amat: "Guasto riparato, servizio ripristinato"

Stop ai disagi: il server funziona. Ancora per oggi, i possessori delle tessere scadute dal 9 ottobre potranno circolare senza biglietto. Da domani, invece, per evitare la multa dovranno esibire il titolo di viaggio rinnovato

Stop ai disagi per gli abbonati al servizio di trasporto pubblico. Da questa mattina potranno rinnovare le tessere scadute, cosa che da giorni hanno provato a fare senza riuscirci a causa di un guasto al server. "Il servizio è tornato alla normalità - spiega l'Amat -  perchè il problema al server è stato risolto".

Per dare il tempo agli utenti di rinnovare l'abbonamento "anche oggi i possessori delle tessere, scadute dal 9 ottobre, potranno circolare senza biglietto". Da domani, invece, per evitare la multa dovranno esibire gli abbonamenti regolarmente validati. Promessa mantenuta dunque: già ieri l'azienda aveva preannunciato che da oggi il sistema sarebbe tornato regolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti all'autobus, l'Amat: "Guasto riparato, servizio ripristinato"

PalermoToday è in caricamento